Politica

Aiuti alla famiglie, Conte annuncia: “Quattro miliardi e settecento milioni per i comuni”

single image

Un aiuto concreto per le famiglie arriva dal governo: quattro miliardi e settecento milioni ai Comuni da destinare agli aiuti alla famiglie, lo annuncia Conte.

Il premier Giuseppe Conte annuncia un pacchetto di interventi da quattro miliardi e settecento milioni di euro da utilizzare per aiutare le famiglie italiane. Durante il collegamento c’erano anche il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ed il presidente dell’Anci Antonio De Caro.

L’appello del premier Conte è stato accorato: “Oggi abbiamo superato la quota di 10 mila vittime, si allarga la ferita nella nostra comunità nazionale. Oggi, però ci sono da segnalare 1434 guariti”. Si è passati alle misure economiche che sono il modo per dare un “segnale concreto della presenza dello Stato. Vogliamo dimostrare – ha detto – Conte che non vogliamo il volto dall’altra parte. Sappiamo che ci sono persone che soffrono. Parliamo di sofferenze psicologiche e materiali, soprattutto per quanto riguarda l’approvvigionamento di generi alimentari”.

Per cercare di diminuire questa crisi il governo destinerà il budget a disposizione dei comuni, ovvero ai sindaci che “sono le nostre sentinelle sul territorio”. Conte ha annunciato “4,3 miliardi e 300 milioni di euro come anticipo sul fondo di solidarietà. Altri 400 milioni che destiniamo ai Comuni per quelle persone che non hanno i soldi per fare la spesa”. Insomma ci saranno buoni spesa per chi ne ha bisogno, poi saranno gli uffici dei servizi sociali a destinare questi voucher spesa per chi ne ha bisogno. Durante l’intervento Conte ha fatto sapere che il budget sarà a disposizione dei sindaci già dalla prossima settimana.

You may like