Cronaca

Camorra: si pente il figlio di Francesco Bidognetti

single image

Raffaele Bidognetti ha deciso di collaborare con la giustizia. Dopo il pentimento di Nicola Schiavone, figlio di Francesco detto Schiavone ex boss dei Casalesi, c’è un altro nome eccellente che si aggiunge alla lista dei collaboratori di giustizia. 

Raffaele Bidognetti collaboratore di giustizia

Figlio di Francesco Bidognetti conosciuto come ‘Cicciotto e mezzanotte’, Francesco Bidognetti è diventato collaboratore di giustizia. Il 45enne di parete è condannato a due ergastoli definitivi per i delitti Di Fraia e Caiazzo ed è stato detenuto al 41bis nel carcere di massima sicurezza di Sassari e poi a Benevento. tra i fratellastri di Bidognetti junior ci sono Raffaele, Teresa Katia tutti in carcere per associazione camorristica mentre Gianluca è detenuto per un tentato omicidio di una cugina, anche la madre acquisita Anna Carrino è in carcere e collaboratrice di giustizia. Tra gli altri omicidi che vengono imputati a Raffaele Bidognetti c’è quello del medico Gennaro Falco di 67 anni, un professionista di Parete ammazzato perché ‘colpevole’ di non aver guarito un tumore alla mamma di Bidognetti.

You may like