Politica

Casal di Principe, conti in equilibrio nonostante evasione fiscale

single image
Bilancio comunale in equilibrio e il sindaco Renato Natale ringrazia assessore, impiegati e minoranza.
Evasione fiscale alta ma le casse del Comune si sono mantenute in salute. L’annuncio è del sindaco di Casal di Principe, Renato Natale a proposito dell’approvazione, nel consiglio comunale del 9 Agosto, del conto consuntivo 2018, con il voto favorevole della maggioranza, un solo voto contrario fra i gruppi di minoranza e l’astensione degli altri.
 Il consuntivo andava approvato entro la fine di Aprile, ma l’approssimarsi della campagna elettorale ne ha provocato il rinvio, anche se la Giunta lo aveva già adottato a tempo debito.
L’assessore al Bilancio Antonio Natale ha illustrato il documento contabile, sottolineando “anche in presenza di una evasione ancora troppo alta, il raggiunto obiettivo dell’Amministrazione ad ottenere un avanzo di amministrazione disponibile per 605.736,12 euro ed un saldo cassa di 3.733.985,77 euro”.
” Il risultato di cassa positivo- spiega Natale- ha consentito all’ente di pagare senza ritardi le varie nostre forniture e servizi, rendendoci fra i comuni più virtuosi su questo versante, basti pensare che i tempi medi di pagamento per il comune di Casal di Principe si attestano in 22 giorni fattura. A dimostrazione di una gestione oculata delle finanze pubbliche sta il fatto che l’ente non ha mai dovuto ricorrere ad anticipazioni da parte del tesoriere, inoltre, gran parte dei lavori pubblici messi in cantiere in questo ultimo esercizio, sono stati anticipati dall’ente senza aspettare le rimesse di Regione Campania o Cassa Deposito e Prestito”.
Certamente bisognerà attivarsi per il recupero del credito, sia verso i contribuenti evasori, che verso Enti e soggetti vari che negli anni hanno accumulato debiti verso l’Ente. Il buon andamento dei conti è stato anche certificato dall’organo di controllo contabile che ha approvato sia i conti consuntivi che la delibera di accertamento degli equilibri di bilancio. E il sindaco ha sottolineato il lavoro degli “Uffici finanziari che hanno elaborato il consuntivo, ai revisori dei conti che con il loro lavoro ci hanno sempre aiutato a risolvere eventuali criticità”.
E poi un ringraziamento alla minoranza “non posso non apprezzare l’astensione di una parte della minoranza, che dimostra una volontà di svolgere una opposizione costruttiva e responsabile, volontà che avrà in noi sempre adeguata attenzione ed ascolto”.

You may like