Cronaca

Casapesenna: tentato furto a casa del sindaco, proseguono le indagini

single image

di Fabio Mencocco – Proseguono le indagini sulla questione del tentato furto nei pressi dell’abitazione del sindaco di Casapesenna, Marcello De Rosa. Gli inquirenti stanno visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza che hanno ripreso la scena dei ladri in fuga. Sul fatto stanno indagando gli uomini della guardia di finanza. 

Tentato furto a Casapesenna: l’allarme e la fuga

Sulla questione del tentato furto a Casapesenna sono ancora in corso gli approfondimenti da parte degli uomini della guardia di finanza stanno indagando su quanto avvenuto alle 2.30 della notte martedì e mercoledì, nel viale dove è ubicata la villetta del sindaco di Casapesenna Marcello De Rosa. Attraverso le immagini si cerca di capire se i tre uomini incappucciati volessero entrare effettivamente all’interno della casa del primo cittadino. Dalle riprese si vedono infatti i tre uomini che cercano di scavalcare un terreno recintato che si trova proprio di fronte la casa di De Rosa, è in quel momento che scatta l’allarme con la voce automatica che ‘avverte’ i ladri della presenza del sistema di sorveglianza. Dunque dalle immagini pare che i ladri stessero entrando in quel terreno ma per fare cosa? All’interno di quello spazio non ci sono abitazioni ma solo un orto e quindi non si potrebbe tentare un furto, ecco perché gli investigatori vogliono capire perché i ladri abbiano tentato di entrare proprio in quello spazio. Una delle spiegazioni che gli investigatori hanno dato alla vicenda è che i ladri stavano cercando di arrampicarsi sul muro di cinta per guardare meglio all’interno del cortile dell’abitazione del sindaco e verificare il posizionamento eventuale di telecamere. Un piano che non è riuscito perché proprio in quel momento è scattato l’allarme mettendo in fuga i malviventi, che in uno dei video sembrano andare adagio, per poi accelerare la corsa. Intanto ieri è stato ascoltato dagli inquirenti ed ha presentato anche denuncia.

You may like