Cronaca

Contagiato ai funerali di Cutolo, poliziotto Luigi Schettino contro il Covid non ce l’ha fatta

single image

Luigi Schettino, commissario della Polizia di Stato non ce l’ha fatta. Il Covid lo ha portato via a 43 anni.

Ha lottato fino alla fine ma questa volta non ce  l’ha fatta a vincere la battaglia. Il Covid nella variante inglese lo ha stroncato a 43 anni. Luigi Schettino, funzionario di polizia è morto dopo quasi due settimane di degenza ospedaliera al Monaldi di Napoli. Era  già stato a Maddaloni. Il contagio per lui è arrivato mentre era in servizio. Aveva seguito per ragioni di sicurezza i funerali di Cutolo e proprio in quella occasione il contatto stretto con un collega lo ha condannato. Dispiacere e commozione sono stati espressi dalla Polizia di Stato, dai  suoi colleghi piu’  vicini delle Questure di Napoli, dove era attualmente in servizio, e di Caserta, dove ha lavorato a lungo. Sue numerose indagini anche scomode. Aveva prestato servizio al Posto Fisso di Casapesenna, alla Squadra Mobile, alla Digos e al Commissariato di Maddaloni. Lascia due gemelli ancora troppo piccoli e sua moglie che gli è stata sempre accanto dovrà ora far loro anche da padre.

You may like