Cronaca

Cornetti caldi a Cancello ed Arnone: sequestrato bar e distributore

single image

Stava vendendo cornetti appena sfornati nonostante i divieti posti per la produzione, sequestrato bar e distributore tra Villa Literno e Cancello ed Arnone.




Blitz deelle forze dell’ordine questa mattina, quando hanno sorpreso il gestore di un noto distributore di carburante sulla provinciale tra Cancello ed Arnone e Villa Literno, mentre sfornava cornetti caldi pronti per essere venduti agli avventori all’interno del bar. In questo momento di restrizioni a causa del coronavirus è bloccata la produzione di dolci e tutti i bar e le pasticcerie devono restare chiusi, nonostante tutto i cornetti erano pronti sul banco per essere venduti. Dopo accurati controlli i carabinieri hanno disposto la sospensione delle attività ed il sequestro del distributore di carburante, oltre che quello del bar.

You may like