Politica

Coronavirus: a Caserta le imprese diversificano produzione

single image

L’emergenza Coronavirus sta mettendo alla prova diverse produzioni e a Caserta, le imprese hanno deciso di diversificare la produzione.

“Nonostante il momento di grave difficoltà le nostre aziende si stanno impegnando, anche diversificando la produzione, per far fronte a questa situazione. Questo ci rende molto orgogliosi”. È quanto afferma il presidente di Confindustria Caserta Luigi Traettino, commentando la decisione di tre aziende del Casertano di iniziare la produzione di mascherine e igienizzanti.

Sostegno alle imprese

“Come Unione degli Industriali – prosegue Traettino – stiamo mettendo in campo tutti gli strumenti a nostra disposizione per sostenere le imprese. In tal senso, abbiamo istituito una Task Force per l’emergenza Covid-19 per rispondere a tutte le istanze delle aziende, dalle esigenze legate al credito e agli incentivi fino ad arrivare alle procedure per accedere alla CIG in deroga”. Questo lavoro di assistenza della struttura di Confindustria Caserta, è destinato a tutte le aziende, anche a quelle non iscritte all’Associazione. “Riteniamo doveroso – conclude Traettino – fornire supporto a tutte le realtà produttive del territorio, perché siamo convinti che il nostro ruolo di imprenditori comporti un senso di appartenenza e di responsabilità nei confronti della società in cui viviamo e operiamo”.

You may like