Cronaca

Droga: spaccio di cocaina, eroina e crack a Castel Volturno

single image

Spaccio di cocaina, eroina e crack a Castel Volturno. Blitz dei carabinieri.

Operazione dei carabinieri in una delle basi di spaccio di droghe pesanti più nota di Castel Volturno (Caserta), Palazzo Grimaldi, dove arrivano acquirenti da tutto il Casertano e da altre province campane e regioni: cinque persone, in particolare quattro nigeriani e un ghanese sono state fermate per spaccio di cocaina, eroina e crack su ordine della Procura di Santa Maria Capua Vetere; i provvedimenti sono stati convalidati dal Giudice per le indagini preliminari.
Il blitz è uno dei tanti che ha riguardato il complesso immobiliare dove la base di spaccio è sempre operativa. Gli indagati sono stati intercettati e usavano termini criptici per riferirsi alla droga, indicandola genericamente con “roba” o anche “quella bianca”, “quella scura”, “quella italiana”, “quella africana”. Dai servizi di osservazione realizzati dai carabinieri della stazione di Grazzanise e della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere, è emerso che i pusher spacciavano in mezzo alla strada, anche sulla statale Domiziana, anche se non in maniera così¬ plateale come nelle piazze del quartiere napoletano di Scampia o al Parco Verde di Caivano. Oltre cento gli episodi di cessione di droga accertati.

You may like