Politica

Elezioni a Casapesenna: De Rosa in campo, manca l’intesa all’opposizione

single image

C’è ancora incertezza su chi sarà il gruppo o i gruppi, che andranno a sfidare Marcello De Rosa in vista delle prossime elezioni a Casapesenna. Le consultazioni che si terranno a maggio prossimo, potrebbero avere tre compagini politiche in campo. Al momento Il sindaco uscente De Rosa è l’unico ad aver ufficializzato la lista, mentre tra i gruppi antagonisti non c’è ancora un accordo su un nome comune. 

Elezioni a Casapesenna chi si candida

Restano ancora molti dubbi su chi scenderà in campo per le elezioni a Casapesenna e sfiderà Marcello De Rosa, che ha ufficializzato la ricandidatura ad una poltrona da sindaco e sta portando avanti la sua campagna elettorale. Sul fronte opposto non è ancora chiaro se ci saranno due gruppi e quindi due liste a sfidare De Rosa, oppure ci sarà una sola compagine. Per il momento il fronte degli oppositori è spaccato in due tronconi, il primo è quello composto da ex candidati vicini a De Rosa come Bernardo Massaro e Sebastiano Cilindro, a cui si  aggiunge Davide Salma. Mentre il secondo gruppo è formato da membri dell’opposizione consiliare come Betty Petrillo , Rosalba Donciglio e la vice presidente della Provincia di Caserta Raffaela Zagaria.

Casapesenna al voto, manca l’intesa

Proprio tra le forze di opposizione che sfiderebbero il sindaco uscente manca l’intesa sul nome che potrebbe unire i due gruppi. Se da un lato si spinge per Betty Petrillo come leader di una lista unica, dall’altro si fa fatica a riconoscere la Petrillo a capo della compagine politica. In questo momento la situazione resta in standby in attesa che qualcosa possa muoversi nelle prossime ore. I rapporti tra i due gruppi vanno avanti e non è escluso che una soluzione possa essere trovata, altrimenti alle prossime elezioni a Casapesenna potrebbero esserci anche tre liste in campo.

You may like