Politica

Elezioni Casapesenna. Notte insonne per Diana: “Non sarò candidato sindaco”

single image

Salta in maniera clamorosa la candidatura a sindaco di Marco Valerio Diana, ingegnere di 43 anni che solo ieri sera alle 23 aveva annunciato la sua discesa in campo.

Elezioni a Casapsenna Diana si ritira

Lo aveva annunciato solo nella tarda serata di ieri, ma Marco Valerio Diana ha deciso di non correre come candidato sindaco alle prossime elezioni di Casapesenna: “Dopo una notte insonne e tormentata ho maturato la convinzione di ritornare sulla mia decisione di scendere in campo nelle prossime elezioni comunali di Casapesenna come candidato sindaco” ha scritto Diana sui social. “All’entusiasmo che mi aveva travolto e convinto a cimentarmi in questa ardua prova, sono seguiti momenti di smarrimento e di lotta interiore che hanno messo a dura prova la mia resistenza psicofisica. Sulla follia – prosegue – ha prevalso la ragione, di colpo ho perso la serenità interiore ed è subentrato il timore di guardarmi allo specchio e vedere una persona diversa. Sono convinto di poter riuscire meglio in altri campi, la politica richiede caratteristiche non mie“.

Notte insonne per Diana

Insomma dopo una notte insonne Diana si è reso conto di non poter guidare quella squadra che avrebbe messo insieme due gruppi di opposizione, quello della minoranza politica con volti come Betti Petrillo e quello con gli ex alleati di Marcello De Rosa (sindaco uscente e di nuovo candidato) come Bernardo Massaro. Ora bisogna capire se nel gruppo, in cui c’è anche l’attuale vice presidente della Provincia Raffaella Zagaria, riuscirà a ricompattarsi e trovare un altro leader.

You may like