Cronaca Senza categoria

Foto – Investito dal treno, dramma alla stazione di Albanova

single image

Investito da un treno alla stazione di Albanova. Il fatto è avvenuto intorno alle 11 di questa mattina, quando un uomo si è lanciato volontariamente sotto al mezzo in corsa. 

Dramma alla stazione di Albanova, un uomo è stato investito da un treno in corsa. Alcuni testimoni lo hanno visto camminare sui binari e volontariamente farsi investire dal mezzo. Almeno questo è quanto raccontano alcune persone che in quel momento stavano attraversando il ponte della ferrovia in via del Giglio a San Cipriano d’Aversa. L’identità della vittima resta ancora sconosciuta, ma stanno procedendo nelle indagini gli uomini della Polfer di Villa Literno. A nulla è servito l’intervento del 118 locale, che non ha potuto fare altro che constatare la morte dell’uomo.

Non è la prima volta che alla stazione di Albanova si registra un suicidio. Solo qualche anno fa una ragazza del posto decise di togliersi la vita, lanciandosi proprio contro un treno in corsa. Anche in questo caso l’uomo investito da un treno alla stazione di Albanova sembra abbia scelto volontariamente di lanciarsi, anche perché la salma è stata trovata lontana dalla banchina, tanto che alcuni testimoni lo hanno visto camminare sui binari prima di scontrarsi con il mezzo in corsa.

Investito da un treno: mistero dell carta di identità

In un primo momento la vittima era stata segnalata come un 39enne originario del Lazio. Questo perché proprio nei pressi del corpo era stata trovata una carta di identità con quei riferimenti. Dopo gli accertamenti da parte della Polfer è stato accertato che l’uomo del documento è vivo ed aveva fatto denuncia di smarrimento. Quindi l’identità della vittima investita da un treno ad Albanova è ancora sconosciuta.

 

You may like