Società

L’appuntamento di Papa Francesco: “Padre Nostro con tutti i cristiani”

single image

Papa Francesco durante l’Angelus ha invitato tutta la comunità cristiano a recitare il Padre Nostro mercoledì 25 marzo alle 12.




La pandemia indice tantissimi credenti a rafforzare la fede. Sentimento che non viene scalfito nemmeno dall’assenza delle funzioni religiose, stoppate dall’emergenza coronavirus. Così in tanti seguono la messa in streaming, come in tanti hanno ascoltato l’Angelus trasmesso via etere su Rai 1.

Proprio Papa Francesco ha invitato tutti i cristiani a recitare la preghiera del Padre Nostro, dando appuntamento a tutti i capi religiosi i fedeli, ed i cristiani di ogni professione a mercoledì 25 marzo alle ore 12. Una preghiera comune per chiedere la fine della pandemia.

You may like