Società

Olon Capua, la Uiltec: “Serve maggiore interlocuzione con i sindacati”

single image

“Manca l’interlocuzione sindacale con la Olon, così non si fa il bene dei dipendenti” a parlare è Daniele Aquilea Segretario generale Uiltec Napoli e Campania. La Olon leader mondiale nella produzione di principi attivi farmaceutici per il mercato generico e nei servizi di sviluppo e produzione per conto terzi, ha di recente annunciato l’inizio dei lavori di costruzione di un nuovo impianto di produzione a Capua. 

Olon Capua: interviene Uiltec

L’acquisizione da parte di Olom della Capua Bio Services ha aperto una nuova fase di produzione per il territorio casertano che potrà portare sicuramente grandi benefici e “questo è sicuramente un merito da parte dell’azienda, ma l’acquisizione ha anche segnato un’assenza di dialogo con le parti sindacali” fa sapere Daniele Aquilea Segretario generale Uiltec. “Noi non chiediamo altro che il rispetto delle regole” fanno sapere anche Antonio Campanile segretario provinciale Caserta Femca ed Enrico Pontillo segretario provinciale Filctem. I sindacalisti, dunque, lamentano un’assenza di informazioni dirette delle questioni industriali che “di fatto vanno a penalizzare l’interlocuzione sindacale e quindi i dipendenti” dice Aquilea che aggiunge: “Non è possibile che il sindaco venga a sapere notizie solo attraverso la stampa e non ci sia invece un sano e costruttivo dialogo con la dirigenza”.

You may like