Cronaca

Picchia il padre per farsi consegnare i soldi, arrestato 45enne

single image

Picchiava e maltrattava i genitori per estorcergli denaro. E’ scattato l’arresto a Macerata Campania per N.C. di 45 anni accusato di maltrattamenti contro i familiari, estorsione continuata e lesioni personali aggravate.

Picchiato per 5 o 10 euro

L’arrestato è arrivato nella serata di ieri ad opera dei carabinieri della stazione di Macerata Campania che hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti del 45enne che viveva coi genitori. Le manette sono scattate grazie alle indagini svolte dai carabinieri, partite dalla denuncia del padre dell’uomo, che da tempo oramai subiva vessazioni e maltrattamenti. Secondo quanto riscontrato dai militari più volte il 45enne ha minacciato di morte i genitori costringendo, in particolare il padre a farsi consegnare somme anche di 5 o 10 euro usando violenza fisica. In un altro caso in preda all’aria N.C. ha scaraventato con violenza contro il padre un sacchetto della spazzatura, per farsi consegnare i soldi.

You may like