Cronaca

San Cipriano d’Aversa, atto vandalico al Liceo Segre’ con porte e banchi divelti

single image

Soliti atti vandalici al Liceo Segre’ di San Cipriano d’Aversa. L’istituto già altre volte preso di mira è stato nuovamente bersaglio di ignoti che hanno devastato l’atrio della scuola e divelto banchi.  I danni anche se riparabili, raccontano una vicenda di degrado umano che non trova spiegazione possibile nella ragione. Nel 2014 rubarono tutto quello che potevano. I portatili, i monitor e materiale elettronico. Rovistarono ovunque e aprirono  le due casseforti dell’istituto, devastando uffici e corridoi. Atti vandalici anche nel 2015, tanto che intervenne l’allora prefetto di Caserta, Arturo De Felice in un incontro con gli studenti sconcertati e avviliti.

Eppure i tentativi di portare esempi e cultura diversi non si sono risparmiati.

You may like