Comuni al voto

Sprint finale ed ultimi comizi elettorali ma Luigi Petrillo fa già il suo bilancio

single image

 Luigi Petrillo, candidato sindaco a Casal di Principe, si prepara a chiudere la campagna elettorale e fa un suo primo bilancio.

E’ scattato lo sprint finale ma fino a mezzanotte c’è tutto il tempo per incontrare possibili elettori, accaparrarsi preferenze e puntare alla vittoria, già al primo turno.  La sfida è di quelle complicate. I sindaci in gara sono cinque, le liste sono dieci e per non andare al ballottaggio, che ci sarebbe il 9 giugno, ci vogliono almeno cinquemila voti.

Il primo bilancio di Petrillo

“È stata una campagna elettorale piena di emozioni, per me e per tutto il gruppo, un punto di partenza non certo di arrivo”, ha detto Luigi Petrillo facendo un primo bilancio degli incontri elettorali che lo hanno impegnato a capo delle liste ‘Rinascita’ e ‘Ambiente nel cuore’. “Ho avuto modo di raccogliere le tante istanze dei cittadini e al di là del risultato, il mio impegno sarà quello di portare all’attenzione dell’amministrazione comunale, le svariate istanze raccolte, perché un buon politico deve rappresentare un punto di riferimento costante per i cittadini. Provare ad essere un riferimento solo durante una campagna elettorale sarebbe troppo facile”, ha aggiunto l’aspirante sindaco.

Gli ultimi comizi, dove e con chi

Per la chiusura della campagna elettorale, gli ultimi comizi sono stati già fissati. Renato Natale, sindaco uscente e ricandidato per duplicare il mandato sarà in Piazza Mercato, Luigi Petrillo sarà a Piazza Villa, per Enricomaria Natale la chiusura è a Corso Dante, Carlo Corvino ha scelto Piazza San Rocco ed Enrico Corvino, sarà invece al Parco don Diana. Il paese a partire dalla prima serata sarà praticamente quasi del tutto impegnato da megafoni, tavolini e facsimile delle liste che saranno distribuiti. Sabato, sarà il giorno del silenzio elettorale, per lasciare agli elettori lo spazio alla riflessione e scegliere a chi affidarsi per i prossimi cinque anni.

You may like