Cronaca

Teverola, per l’ex sindaco Dario Di Matteo sentenza di assoluzione perché il fatto non sussiste

single image

Dario Di Matteo, ex sindaco di Teverola è stato assolto dall’accusa di induzione alla corruzione. Il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, con il giudice Nicoletta Campanaro, ha emesso la sentenza di assoluzione perché il fatto non sussiste. Si chiude così una vicenda cominciata nel 2017. Di Matteo è stato difeso dall’avvocato Carlo De Stavola.

You may like