Politica

Trentola – Ducenta, i consiglieri di maggioranza si dimettono

single image

Dimissioni congiunte, verso lo scioglimento

I consiglieri di maggioranza hanno appena rassegnato le dimissioni congiunte che porteranno allo scioglimento del consiglio comunale eletto lo scorso anno sotto la guida del sindaco Andrea Sagliocco, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari nell’ambito di un’inchiesta su corruzione, abuso d’ufficio, concussione e turbativa d’asta della Procura Napoli nord.

Si sono  dimessi prima i consiglieri della coalizione di Sagliocco, ad eccezione di Nicola Zagaria, sospeso dopo l’inchiesta. Subito dopo, con protocollo successivo, i consiglieri comunali Paolo Bottigliero e Salvatore Casanova.

 

 

 

 

You may like