Senza categoria

Video – Villa Literno, due nuovi contagi. Di Fraia: “Non uscite senza senso”

single image

Due nuovi contagi a Villa Literno sono la madre ed il fratello del primo contagiato che risiede a Napoli. Sono già in quarantena. 




“Tutti devono rispettare le regole, altrimenti la situazione non potrà che peggiorare” lo dice il sindaco facente funzioni Valerio Di Fraia in un video postato sulla sua pagina Facebook. L’appello di Di Fraia arriva dopo la notizia ufficiale di due nuovi casi positivi da coronavirus a Villa Literno, sono la madre ed il fratello del primo contagiato sul territorio liternese. L’uomo vive a Napoli ma aveva avuto contatti con i parenti che vivono a Villa Literno pochi giorni prima di scoprire di aver contratto il Covid 19. Sia la donna che il figlio sono in quarantena obbligatoria e già da prima che si conoscesse l’esito del tampone erano stati isolati, per evitare la possibile diffusione del contagio.

🔴 COMUNICAZIONE URGENTE :Abbiamo appena avuto conferma di 2 casi positivi al Covid-19 a Villa Literno.Le persone in questione stanno bene e non hanno sintomi.

Pubblicato da Valerio Di Fraia su Domenica 15 marzo 2020

“Si esce solo per esigenze reali”

Nonostante tutto Di Fraia ha voluto lanciare un monito ai suoi concittadini: “E’ necessario ringraziare le tantissime persone che stanno rispettando i decreti del governo e le ordinanze regionali. Ma c’è ancora qualcuno, qualche giovane o anziano che continua a girare per strada, che va a casa del fidanzato, va a mangiare a casa dei nonni o che siede su una panchina e va via solo quando vede arrivare la pattuglia dei carabinieri“. “Dobbiamo capire – dice Di Fraia – che se continuiamo ad andare avanti con questi atteggiamenti la situazione non potrà che aggravarsi“. Quanto detto dal sindaco facente funzioni trova riscontro nel racconto di molti liternesi che in questi giorni hanno ‘denunciato’ tanta gente che usciva senza senso. In generale sul territorio dell’agro aversano si vede ancora una grande quantità di auto e persone per strada, nonostante siano la stragrande maggioranza a rispettare le imposizioni. Resiste, però, qualcuno che proprio non riesce a starsene all’interno della propria abitazione e persevera ad uscire senza un ragionevole motivo.

You may like