Politica

Europee, 5Stelle primi nel Casertano mentre il Pd è terzo. A Casapesenna vince Forza Italia

single image

Le elezioni Europee consegnano la provincia di Caserta ai 5Stelle, bocciato il Pd ed in alcuni Comuni vince Berlusconi.

 I 5Stelle sono primi in provincia di Caserta

Il primo partito in Provincia di Caserta è il Movimento 5 Stelle con il 32,39%, seconda la Lega e terzo il Pd. Il trend Casertano è confermato a Casal di Principe, dove i Pentastellati hanno portato a casa, il 41, 75%, doppiando la Lega di Matteo Salvini, mentre il Pd non ha raggiunto il 10%. A Villa di Briano, che si attendevano un voto plebiscitario per Fratelli di Italia, l’esito non ha confermato le aspettative. I seguaci di Giorgia Meloni, hanno portato a casa solo il 7,06%. Bene i 5Stelle che hanno distaccato i leghisti di una decina di punti percentuali.

A Casapesenna, bocciato il Pd vince Forza Italia e a San Cipriano la Lega non sfonda

A rovesciare è Casapesenna dove ha vinto Forza Italia con il 27,68% che ha staccato solo di poco la Lega. Il Pd nonostante il comune sia amministrato dal Pd e nonostante il sindaco Marcello De Rosa sia stato confermato ad urne aperte, con il raggiungimento del quorum, è arrivato solo quarto, con poco più del 15%. Il trend in negativo, per il Partito Democratico lo si registra in quasi tutti i Comuni dell’agroaversano. Così pure a San Cipriano D’Aversa che vede il Movimento 5Stelle al primo posto. Nel Sanciprianese, la Lega non sfonda e resta al quarto posto dopo, Forza Italia ed il Pd. A Frignano, Il primo podio è per la Lega, con il 37, 18% e il risultato è immediatamente ascritto al sindaco del paese, Gabriele Piatto. Secondi i 5stelle e quarto il Pd.

Al Sud è primo candidato dei 5stelle

Il M5S supera la Lega nell’intera circoscrizione meridionale (29% preferenze contro il 23%). Chiara Maria Gemma è il candidato dei Pentastellati a ricevere più voti. Nel Pd, il candidato più votato è stato Franco Roberti con 135mila voti.

You may like