Cultura

“I versi non scritti”, domani la premiazione a Teverola

single image

Domani ci sarà a Teverola la premiazione del Premio Internazionale di Poesia “I versi non scritti…”, al quale hanno partecipato circa 500 poeti.

Si terrà domani presso l’aula consiliare del Comune di Teverola, a partire dalle 18, la serata finale del Premio con il reading di tutte le opere e la conseguente premiazione dei vincitori.

La serata sarà anche trampolino di lancio per giovani musicisti del posto. Stavolta si esibiranno Giuseppe Rigliaco e Maria Grazia D’Auria  che, insieme a Linda Amandolini, accompagneranno la lettura delle poesie con le loro note.

I promotori dell’iniziativa scrivono che “il premio, oramai maturo – e molto, molto invidiato –  quest’anno giunge alla sua terza edizione e che ha fatto molto parlare di sé, nelle passate edizioni, sia per la notevole adesione (oltre 500 poeti da ogni angolo d’Italia), sia per i livelli qualitativamente alti dei partecipanti”.

Boom di partecipanti

I numeri di quest’anno: sono in gara 243 poesie e 16 libri di poesie, scritte da 85 poeti, provenienti da 16 regioni d’Italia e 2 Stati europei.

Pubblicate sul sito della manifestazione le griglie dei finalisti [http://bit.ly/vns2019_finalisti] che si contenderanno il primo premio per le poesie in lingua italiana e in dialetto, dei libri di poesia edita italiana per suggellare l’adesione alla importante campagna nazionale del Maggio dei Libri, e anche dei baby poeti, della scuola primaria e secondaria, che troveranno uno spazio per esprimersi e iniziare a proporsi nel pianeta poesia.

“La nostra organizzazione di Volontariato – scrive l’associazione Sì Teverola Onlus– anche quest’anno  ha fatto tanto per la cultura, e per la città di Teverola, valorizzando i giovani talenti ed avvicinandoli all’arte, travalicando i confini locali e nazionali con il chiaro intento di non escludere nessuno dalla partecipazione.

Il Premio Nazionale di Poesia “I versi non scritti” è sostenuto moralmente dalla Regione Campania, dal Comune di Teverola, dall’ Istituto Comprensivo “Ungaretti” di Teverola, Csv-AssoVoCe – Caserta, e gode della collaborazione esterna delle Associazioni: “Migr-Azioni” Aps – Teverola e “Happy Teverola”- Teverola,  oltre a diversi partner tecnici.

You may like