Casal di Principe, assessore Schiavone: “Lo Stadio sarà rifatto”

Casal di Principe, assessore Schiavone: “Lo Stadio sarà rifatto”. La nuova struttura, riqualificata con un milione di euro, potrebbe ospitare il Settore giovanile del Napoli.

Il grosso è fatto e per la riqualificazione dello stadio comunale di Casal di Principe, intitolato ad Angelo Scalzone, Campione Olimpico di Monaco 1972, il countdown è già partito.

“Aspettiamo di firmare solo il contratto ed il percorso è ormai all’80%”, spiega l’assessore allo sport, Antonio Schiavone. “Abbiamo chiesto 1 milione di euro all’Istituto per il credito sportivo del Coni e siamo felici che il finanziamento ci sia stato concesso. Lo stadio è la struttura più importante che abbiamo sul territorio comunale e siamo convinti che con il rifacimento dell’impianto potremo agevolare l’aggregazione dei giovani. I sani valori dello sport possono essere veicolo di tanto altro ed è per questo motivo che ci teniamo in maniera particolare”, continua Schiavone.

Con riqualificazione dello stadio, in particolare per la pista di atletica e del campo da gioco prevedendo l’istallazione del manto sintetico di ultima generazione, Casal di Principe si candida anche ad ospitare gli allenamenti del Settore giovanile della squadra di calcio del Napoli. L’obiettivo, se raggiunto, porterebbe un indotto turistico e commerciale non indifferente con una ricaduta di rigenerazione identitaria.

Impostazioni privacy