Casal di Principe, intonaco staccato e assessore assicura “tutto sotto controllo”

Casal di Principe, intonaco staccato e assessore assicura “tutto sotto controllo”.Il sopralluogo tecnico ha solo raccomandato un paraspigolo.

Il buon caro e vecchio Shakespeare direbbe ‘”Molto rumore per nulla” e forse darebbe ragione anche all’assessore alla pubblica istruzione del comune di Casal di Principe, Marisa Diana, che continua a commentare “è tutto sotto controllo”.

Il fatto

Il fatto è che un pilastro del Plesso Spirito Santo, durante la passata notte e quindi senza che gli studenti fossero a scuola, ha perso una piccola parte dell’intonaco. Stamattina, la notizia ha fatto il giro e si è ingrandita come una tromba d’aria, creando allarme a destra e a manca. Il risultato è stato un allarmismo ingiustificato anche perché la scuola stamattina, approfittando della riunione sindacale dei docenti, è rimasta chiusa in modo da permettere anche l’immediata riparazione. “L’intonaco- fanno sapere dal Comune di Casal di Principe, dopo opportuno sopralluogo anche dell’assessore Vincenzo Noviello delegato ai lavori pubblici –si è staccato perché le finestre sbattono contro lo spigolo”. Basterà quindi far montare un paraspigolo alto o meglio ancora quelli di gomma che in genere vengono usati proprio in presenza dei bambini. Forse l’unica notizia brutta è per quei bambini, cui avrebbe fatto evidentemente piacere restarsene un po’ a casa coccolati dalla mamma.

Impostazioni privacy