Royal Family, per Harry nessuna speranza: il suo errore è imperdonabile

Il principe Harry non perde occasione di lanciare invettive contro la sua famiglia d’origine. Le polemiche sollevate gli si stanno rivoltando contro. 

Che siate o meno cittadini britannici, non potrete negare che la famiglia reale inglese abbia sempre suscitato clamore e interesse a livello globale. Per questo motivo, ha destato sgomento la decisione presa quattro anni fa dal principe Harry di abbandonare in via definitiva il suo ruolo di membro senior all’interno dell’Istituzione Monarchica più famosa al mondo.

Principe Harry errore imperdonabile
Il Principe Harry: le sue azioni stanno avendo gravi ripercussioni ANSA FOTO Ireporters.it

Ha fatto le valigie, ha preso con sè la moglie Meghan Markle e ha iniziato una nuova vita a Montecito, in California, dove sta crescendo i suoi due figli (Archie e Lilibet) in una villa straordinaria dal valore di 11 milioni di dollari. Non male come nido. Tutto lecito se non fosse che la sua svolta non è avvenuta in sordina. Bensì, nel corso degli anni, non ha risparmiato di sollevare polemiche e critiche sulla famiglia che lo ha ampiamente foraggiato. Famosa è stata l’intervista al vetriolo rilasciata alla regina del piccolo schermo Oprah Winfrey, alla quale è seguito addirittura un documentario su Netflix per raccontare la “sua verità”.

Royal Family: Harry non verrà mai perdonato per quello che ha fatto

É chiaro che il principe Harry non sia più il benvenuto nel Regno Unito e che sia il padre Carlo III che il fratello William non facciano i salti di gioia nel rivederlo. Harry ha recentemente espresso desiderio di trascorrere più tempo con la sua famiglia. Il danno, però, è fatto e potrebbe non esserci una via di ritorno.

Principe Harry libro autobiografia Spare errore grave
Acquirenti saccheggiano le librerie per comprare “Spare” ANSA FOTO Ireporters.it

Ma qual è stato il passo falso che ha compromesso per sempre la situazione? Il vaso è traboccato con la pubblicazione nel 2023 del suo libro di memorie dal titolo “Spare”. La stampa d’oltremanica è unanime: al secondogenito del Re e della compianta Lady Diana è sfuggita la mano scrivendo la sua autobiografia ed è risultato eccessivamente vendicativo nei confronti di suo fratello e della cognata Kate Middleton.

Sarà molto difficile per la Royal Family passare sopra a quanto accaduto. La fiducia è stata infranta in maniera definitva. Harry aveva nel cuore pesi davvero grandi; le sue rimostranze potevano anche essere valide, ma il modo in cui ha affrontato la questione, spiattellando fatti intimi e privati, lo ha portato dalla parte del torto. I commentatori reali sono concordi nel dire che non avrebbe dovuto pubblicare il libro. Ora non può più tornare indietro. La “sua” verità non necessariamente “la” verità assoluta.

Impostazioni privacy