Spaccio di droga tra Aversa e Giugliano, arrestati in due

Spacciavano droga tra il casertano ed il napoletano. I carabinieri di Aversa li hanno arrestati entrambi.

Spaccio di droga, i carabinieri del Nucleo investigative di Aversa hanno arrestato un italiano di 43 ani ed un nigeriano di 60 anni. I due, secondo le indagini, supportate anche da riscontri tecnici, si sarebbero resi responsabili di 70 episodi di spaccio, avvenuti tra maggio e agosto 2018, nei comuni di Lusciano, Aversa , Sant’Antimo , Villaricca e Giugliano in Campania.

Al nigeriano, durante la perquisizione personale e domiciliare, sono stati trovati ulteriori 32 involucri contenenti complessivamente 17 grammi di eroina. Per lui sono scattati gli arresti press oil carcere di Santa Maria Capua Vetere mentre per il 43enne sono stati ordinati i domiciliari. L’indagine è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord.

Impostazioni privacy