Politica

Pizza simbolo del Sud al vicepremier Salvini

single image

Alessandra Tommasino

Pizza a Salvini, sul palco del comizio ad Aversa
Impasto leggero, crema di pomodorino giallo, fior di latte e basilico. Aversa ha omaggiato così il “capitano” Salvini, con una pizza recante la scritta con il suo nome fatta dal pizzaiolo campione mondiale Valentino Libro, della pizzeria Libro’s. “Di solito non mi occupo di politica, ma Salvini mi sembra uno che quando dice una cosa, poi la fa”, ha commentato il pizzaiolo.

Critiche per la pizza “leghista”

Non sono mancate le critiche. “Non andrò mai più a mangiare la pizza da lui”, hanno commentato alcuni su posizioni diverse da quelle della Lega. “Mio figlio avrebbe dovuto festeggiare lì il compleanno, ma di certo cambieremo posto“, ha commentato il papà di un adolescente. “Un simbolo del Sud offerto a chi ci ha sempre odiato”, ha commentato un ragazzo.

Rosario e quadro con poesia a Salvini

Il vicepremier è stato praticamente osannato. Non solo la pizza, ma anche il rosario regalato da una signora aversana. Per non parlare del suo ritratto, donato con tanto di “dichiarazione d’amore” dall’autore, un pittore poeta che ha dedicato dolcissimi versi al “capitano”.

“I clandestini”

Salvini ha proposto tutto il repertorio della campagna elettorale delle elezioni europee. Non si è fatto mancare il riferimento all’ennesimo africano stupratore, ottenendo così scroscianti applausi.

E del resto poi, il problema dell’agro aversano è proprio l’immigrazione clandestina, no? Lo sostiene con forza anche un leghista di Frignano: “Basta che caccia i clandestini, va bene tutto!”. E la camorra? “Quale camorra, il problema sono i neri, ce ne stanno assai”.

Forze dell’ordine. Nuovo annuncio

Il vicepremier ha parlato di un notevole incremento delle forze dell’ordine. Castel Volturno, con un commissariato ridotto all’osso, attende ancora risposte che pure il vicepremier aveva già annunciato e che intanto non sono ancora arrivate. Forse è per questo che non è più tornato nel comune di cui tutti parlano e per cui pochi fanno?

 

 

 

You may like