Calciomercato Napoli, Conte ha già convinto un campione: vuole giocare in azzurro

Si infiamma il mercato del Napoli: Conte avrebbe già strappato il sì a un campione, pronto a indossare la maglia partenopea.

È facile capire cosa porterà Antonio Conte nella sua nuova avventura sulla panchina del Napoli: un capitale fatto di carisma, forza di volontà, grinta, spirito di sacrificio, dedizione alla causa. Insomma, tutte le doti che hanno contraddistinto la sua carriera da giocatore prima, quella da allenatore poi.

Conte convince un campione a giocare nel Napoli
Antonio Conte ha già cominciato a plasmare il Napoli (Foto Ansa) – ireporters.it

Esattamente quello che vuole la piazza partenopea, desiderosa di rilanciarsi dopo le delusioni dell’anno scorso. Sembrano lontani anni luce i fasti dell’era Spalletti, quando il Napoli incantava in Italia e in Europa nella stagione del terzo scudetto, il primo dopo l’epopea maradoniana. Il Napoli di Conte sarà prima di tutto chiamato a sostituire due pezzi da novanta.

Andranno infatti trovati i sostituti di due autentici pilastri in mezzo al campo come Zielinski (da tempo accasatosi all’Inter) e Osimhen, ormai sicuro partente. Per il nigeriano si parla di una possibile cessione al PSG, impegnato nella ricerca del sostituto di Mbappé, o in Premier League. Ma anche il Napoli non sta a guardare e un campione sarebbe già pronto ad approdare all’ombra del Vesuvio.

Calciomercato Napoli: Conte convince un campione a giocare in azzurro

Non è un mistero che Romelu Lukaku abbia trascorso le sue migliori stagioni con la maglia dell’Inter, proprio sotto la guida di Conte. Di recente l’attaccante belga ha dichiarato che il tecnico salentino è l’allenatore che più ha impattato sulla sua carriera. Secondo Repubblica Big Rom sarebbe ben felice di ritrovare Conte al Napoli.

Chi è il campione convinto da Conte a indossare l'azzurro
Conte e Lukaku ai tempi dell’Inter: la coppia potrebbe riformarsi all’ombra del Vesuvio (Foto Ansa) – ireporters.it

È cosa nota che l’attaccante classe 1993 è uno dei pallini dell’ex mister interista. Conte fece di tutto per averlo all’Inter e arrivò a minacciare le dimissioni quando la proprietà gli comunicò di voler gettare la spugna viste le richieste troppo onerose da parte del Manchester United per far partire Lukaku.

Come siano andate le cose è altrettanto noto: Zhang tornò a bussare alla porta dei Red Devils e Lukaku ripagò la fiducia di Conte con 64 gol in due stagioni, dando un contributo fondamentale alla conquista dello scudetto nella stagione 2020-2021. Ora la coppia Conte-Lukaku potrebbe ricomporsi a Napoli per rilanciare una squadra vogliosa di rivincita.

Per lasciar andare il centravanti belga il Chelsea chiede 38 milioni di sterline. Il club di De Laurentiis è pronto a offrire 15 milioni di euro e 3 di bonus. Lukaku, come detto, avrebbe già dato il suo sì all’operazione che lo porterebbe a riabbracciare l’allenatore che lo ha definitivamente consacrato come uno degli attaccanti top in Europa.

Impostazioni privacy