Milo Infante rompe il silenzio dopo un avvenimento sconcertante: la reazione è tremenda

Milo Infante la confessione dopo un avvenimento sconcertante lascia tutti senza fiato: ecco cosa è successo.

Uno dei conduttori che ha cambiato la storia del giornalismo e della conduzione italiana con la sua professionalità e il suo talento nel dedicarsi principalmente a temi caldi come la cronaca nera è proprio lui, Milo Infante. L’uomo, infatti, da qualche anno a questa parte conduce il famosissimo programma Ore 14, e ultimamente ha voluto parlare di un avvenimento sconcertante: andiamo a vedere cosa è successo.

Milo Infante dramma
Milo Infante dramma improvviso in diretta Ireporters.it

La sua carriera nel mondo del giornalismo italiano è cominciata grazie alla sua collaborazione da inviato per Vittorio Feltri. Originario di Milano, Milo è stato uno dei volti principali della famosa trasmissione da lui condotta per anni,  L’Italia sul Due, al fianco di Monica Leofreddi, Roberta Lanfranchi e, infine, Lorena Bianchetti.

Purtroppo, però, a causa del taglio del format, Milo ha pensato bene di fare causa alla Rai vincendola successivamente (precisamente nel 2014). Nel 2018, dopo il lungo periodo di stop e il lavoro dietro le quinte, è tornato sul piccolo schermo nella conduzione del programma Generazione Giovani, in onda la domenica mattina e, dal 2020, conduce il famoso programma che ottiene un ottimo share Ore 14. 

Milo Infante, rivelazione sconcertante in diretta

Nonostante la professionalità che lo contraddistingue dal resto dei suoi colleghi, Milo Infante è una persona super professionale che non lascia nulla al caso e, un avvenimento che ha colpito la sua trasmissione gli ha creato non solo disagio ma anche molto fastidio.

Milo Infante racconta dramma
Milo Infante dramma improvviso in diretta tv: cosa è successo? ANSA FOTO Irepoerters.it

Il giornalista e conduttore di Ore 14, durante la sua trasmissione si stava occupando del caso Giada Zanola, la 34enne originaria di Brescia che è stata spinta oltre il parapetto sul cavalcavia dell’autostrada A4 Padova- Venezia, dal suo compagno.

Durante l’intervento di Roberta Bruzzone, la trasmissione si è interrotta bruscamente e senza preavviso per mandare la pubblicità creando un forte disagio nel conduttore che ha esplicitamente dichiarato al ritorno: “Comunque è strano. Qui c’è qualcuno che ogni tanto decide di mandare la pubblicità e di farlo a nostra insaputa”. 

Aggiungendo successivamente: “Noi chiediamo assolutamente scusa ai nostri telespettatori. Quindi voglio spiegare che non siamo noi che siamo impazziti, ma io purtroppo non so fin dove siete arrivati con l’intervento della dottoressa Bruzzone. Va bene, a parte questo imprevisto andiamo avanti e riprendiamo da quello che stavamo dicendo prima della pubblicità”.

Impostazioni privacy