Trovi lavoro subito con questo trucchetto geniale dei recruiter: potrai chiedere subito bonus

Sei in cerca di un lavoro? Con questo trucchetto geniale dei recruiter lo troverai subito. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Stai cercando il tuo primo lavoro o un nuovo lavoro? Oltre alle tue competenze è fondamentale avere un’ottima strategia per sbaragliare la concorrenza. Vediamo il trucchetto geniale suggerito dai recruiter per trovare subito un impiego.

come trovare lavoro facilmente
Trova lavoro facilmente con la strategia dei recruiter Ireporters.it

La disoccupazione, nel nostro paese, è una ferita – sociale ed economica – che stenta a guarire. Per anni abbiamo puntato il dito contro il Reddito di Cittadinanza. Ora sappiamo che il problema era quello solo in parte. Se in Italia ci sono ancora tanti disoccupati, soprattutto tra i giovani, le cause sono molteplici.

In primis la scuola segue programmi un po’ “arretrati” rispetto alle esigenze di un mercato del lavoro che evolve rapidamente. In seconda battuta gli stipendi sono ancora bassi e poco attraenti per un giovane. Infine, spesso, le esigenze dei ragazzi e le esigenze del mondo del lavoro non sono sempre conciliabili.

Con questo trucchetto, trovi subito lavoro

Se anche tu fai parte delle persone senza un’occupazione e ne stai cercando una, allora non improvvisare ma punta su una strategia vincente che ti consenta di attirare subito l’attenzione delle migliori aziende. I recruiter suggeriscono un trucchetto semplice ma molto efficace.

Se sei alla ricerca di un lavoro non puoi affidarti solo alle tue competenze e alla tua buona volontà perché il mondo è pieno di giovani in gamba e volenterosi. Ci vuole una buona strategia per sbaragliare la concorrenza. I recruiter suggeriscono un trucchetto semplice ma che funziona per catturare l’attenzione delle aziende.

trucco per trovare lavoro su linkedin
Con questo trucchetto trovi lavoro subito/Ireporters.it

Ormai sono passati i tempi in cui si va direttamente in azienda a consegnare il curriculum. Oggi la ricerca del lavoro passa attraverso i social. I social, del resto, sono nati proprio con l’obiettivo di connettere persone che vivono distanti e che, altrimenti, non avrebbero mai avuto modo d’incontrarsi. Il social che va per la maggiore quando parliamo di lavoro è, senza dubbio, Linkedin. Per fare in modo che il tuo profilo venga notato dalle aziende, però, devi fare post strategici. Da qualche mese Linkedin ha vietato i “caroselli”, cioè i video con tante immagini di seguito. Che fare allora?

Semplice: pubblica singolarmente diversi post in cui si susseguono Pdf, immagini e video. Usa sempre immagini e video perché catturano l’attenzione e rendono i tuoi post più interessanti e gradevoli. Naturalmente fa pubblicazioni inerenti al settore professionale di tua competenza. Evita i link esterni: l’obiettivo di ogni social network è far sì che le persone restino il più a lungo possibile al suo interno mentre i link esterni rimandano verso altri siti. Se proprio vuoi mettere un link esterno, allora inseriscilo nel primo commento ma mai nel corpo del posto o verrai penalizzato.

Impostazioni privacy